PICCOLI CONSIGLI PER DIMAGRIRE

CONDIVIDI

CONSIGLI PER DIMAGRIRE

Pillole magiche per dimagrire

Quante volte hai sognato di avere la pillola magica, che ti farà dimagrire e rimanere in forma tutta la vita?

Purtroppo non esiste! Se dai un’occhiata su internet, in televisione, alla radio, sui vetri delle macchine, ecc..  pare che tutti abbiano scoperto la formula magica per farvi dimagrire.

Integratori che ti fanno scolpire gli addominali, pillole per gonfiare i bicipiti, e cremine che ti fanno perdere peso in 2 settimane! Basta sono davvero stufo! Soprattutto mi chiedo quando vedo tutti questi prodotti, come la gente possa abboccare.

Come puoi pensare seriamente che una crema ti possa scolpire gli addominali? O meglio ancora l’integratore ti possa far perdere peso, per la prima prova costume!!  Se fosse davvero  cosi, saremmo tutti scolpiti! Invece no, stiamo sul nostro bel divano, a guardare QVC oppure MEDIA SHOPPING a mangiare gelato! Per prima cosa, ho notato  tantissima disinformazione riguardo alla nutrizione in generale.

Credo che sia dettata soprattutto dalle grandi distribuzioni. Se cresci bombardato di fesserie viste alla TV, per forza poi cresci con queste convinzioni. Come dare ai bambini costantemente zuccheri, grassi, e prodotti pieni di conservanti. Solo perché sulla confezione c’è scritto  “ + latte – cacao “ si..  = diabete e problemi ormonali da grande!

Ma negli adulti non funziona tanto diversamente. Prendiamo, ad esempio, i tanto amati cereali, che alla mattina ci piacciono tanto. Sulla confezione c’è scritto Bio, Fitness, Light, ecc.. ma in realtà se vai a leggere gli ingredienti, scoprirai che in verità sono molto calorici e con molto zucchero aggiunto!

Quindi se ne assumiamo una piccola quantità va bene, ma se ne mangiamo 200 Gr tutte le mattine capite che non va bene. Stessa cosa vale per lo yoghurt alla frutta, sembra che sia la cosa più nutriente e naturale del mondo. In verità si, lo Yoghurt fa bene, ma come al solito per renderlo appetitoso, viene riempito di zucchero e la frutta  è solo fatta di aromatizzanti. Poi viene pastorizzato, cosi anche tutti i poveri  fermenti lattici muoiono.

Quindi andrebbe mangiato al naturale, oppure come faccio io mangio quello greco, che ha molte proteine senza zuccheri aggiunti. Tantissimi prodotti che noi crediamo salutari, molte volte non lo sono. Cerchiamo di leggere sempre gli ingredienti e l’apporto calorico di ogni prodotto. In modo da sapere cosa stiamo mangiando e in che quantità è giusto mangiarlo. Chiaramente le industrie alimentari fanno il loro gioco, vogliono guadagnare con la nostra salute.

Secondo punto, molte volte quando ci si mette a dieta, si mangia un sacco di frutta, cena con la frutta, pranzo con la frutta , colazione con la frutta, ecc.. pensando che la frutta sia l’unico alimento adatto per dimagrire, in realtà non è cosi! La frutta è un ottimo alimento, ma è piena di zuccheri! In un regime alimentare controllato la frutta non deve mancare. Ma  con moderazione, come spuntino a metà mattina e non dopo pranzo o dopo cena.

Altra nostra cattiva abitudine Italiana, è quella di mangiare la frutta subito dopo i pasti! Questo è un grosso errore. La frutta fermenterà nel nostro intestino, impedendo il corretto assorbimento dei nutrienti  e cosi dando disturbi digestivi  non indifferenti. Poi contenendo molto zucchero , si vanno aggiungere calorie che non vanno sottovalutate. Quindi si alla frutta, ma con moderazione!

IL METODO

Terzo punto, la vera pillola magica per dimagrire, è il conteggio calorico!  Non ci sono scuse, puoi cercare di fare qualsiasi dieta, chetogenica, paleo, vegan, vegetariana, ecc.. ma la cosa più importante non sono il tipo di macronutrienti vai a mangiare.

Bensì il totale calorico settimanale, in base al tuo fabbisogno. Si è una cosa molto semplice, ma credetemi funziona ! Prendi nota delle calorie tramite un’APP, come avevo già accennato in un altro mio articolo, poi fai unn calcolo per aver  il tuo fabbisogno calorico, che sarà calcolato dall’applicazione, in base ai nostri parametri e obbiettivi. Poi in inizia ad aggiungere tutto quello che mangiamo e quanta attività fisica farai. Più sarai preciso nel conteggio, più velocemente otterreai risultati!

Fatto questa analisi settimanale, potremo impostare la nostra dieta in modo da non sforare le calorie e di avere il giusto bilanciamento proteine/carboidrati/grassi.

Scopriremo che magari mangiavamo poco, o magari mangiavamo troppo. Con questo metodo ho iniziato anche a rendermi conto dei cibi molto calorici e della composizione degli stessi. Vedrete che se seguirete questo piccolo calcolo, piano piano inizierete a sentirvi più forti, più attivi e più leggeri!

Altro punto fondamentale per dimagrire, è quello di avere pazienza e fare attività fisica, in modo regolare per tutto l’anno. Mettersi a dieta un mese prima di andare al mare non ha senso e di sicuro non porterà a dei risultati. Anzi vi porterà a fare tantissime cose inutili e ad utilizzare un sacco d’energia per nulla. Prendetevi il vostro tempo e pianificate il vostro benessere, non per andare al mare o in piscina… per tutta la vita.

CONCLUSIONI

Il benessere non deve essere un altalenarsi di eccessi e privazione. Piuttosto deve essere uno stile di vita continuo. Al nostro corpo non piacciono i continui cambiamenti. Soprattutto, dobbiamo capire che il nostro cervello funziona  a processi chimici molto complessi. Se riusciamo ad alimentarlo nel modo giusto, funzionerà sicuramente meglio! Non credete?

Per intraprendere un regime alimentare o qualsiasi altra sfida, che sia una rinuncia o un obbiettivo, ci vuole la condizione mentale ideale. Bisogna essere determinati e convinti di ciò che si vuole fare, bisogna darsi obbiettivi raggiungibili e  piccoli traguardi. Per  me funziona cosi, applico questo piccole regole tutti i giorni, cosi mi sento pieno d’energia e nella giusta condizione psicologica, per affrontare la vita di tutti i giorni. Che tanto semplice non è.. quindi bisogna avere un’armatura bella solida per combattere tutte le mattine.

Tag:, , , ,

Dimmi cosa ne pensi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: